Icon home
Novità
Notizia selezionata
Presentata a Umago la 21esima edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo e della Giornata della Cultura Italiana del Consolato Generale d'Italia a Fiume
Manifestazioni
15.10.2021.
Condividi
Icon share
Icon Facebook
imageLoader
Icon home
Novità
Notizia selezionata
Presentata a Umago la 21esima edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo e della Giornata della Cultura Italiana del Consolato Generale d'Italia a Fiume
Manifestazioni
15.10.2021.
Condividi
Icon share
Icon Facebook
imageLoader

Nell'ambito della 21esima edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo e della Giornata della Cultura Italiana del Consolato Generale d'Italia a Fiume – eventi che si terranno a Umago, Fiume, Pola, Abbazia e Rovigno dal 16 al 24 ottobre 2021 – la sala del Consiglio Municipale della Città di Umago ha ospitato in data 15 ottobre 2021 la conferenza stampa durante la quale è stato presentato al pubblico il programma riservato agli amanti della lingua e della cultura tricolore.


Alla conferenza hanno partecipato il Sindaco di Umago Vili Bassanese, i Vicesindaci Floriana Bassanese Radin e Mauro Jurman, il Console Generale d'Italia a Fiume Davide Bradanini, il Presidente della Giunta Esecutiva dell’Unione Italiana Marin Corva, nonché Emilio Fatovic e Fabrizio Somma, rispettivamente presidente e segretario generale dell'Università Popolare di Trieste.


La conferenza è stata aperta dal Console Generale Davide Bradanini, il quale ha presentato l'intero programma composto da una serie di attività culturali e artistiche che mostreranno al pubblico i molteplici aspetti della cultura italiana.


L’inaugurazione ufficiale di questa serie di appuntamenti si terrà sabato 16 ottobre a Umago con "A forza di essere vento", concerto omaggio dedicato al grande cantautore Fabrizio De André. Seguiranno la rassegna dei film con la diva istriana Alida Valli e la mostra a lei dedicata "Cent'anni di Alida Valli - Vedute". Domenica 24 ottobre, gli attori del Teatro stabile di Verona percorreranno le strade di Umago e Rovigno con lo spettacolo "Sulle tracce di Dante".


Oltre a mostre, tavole rotonde e assegnazioni di vari premi e riconoscimenti, la Settimana della lingua e della cultura italiana prevede altresì un ciclo di conferenze online a cui parteciperanno gli studenti e i professori della Facoltà di Lettere e Filosofia di Pola e del Dipartimento di Italianistica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume.


Il gran finale si terrà sabato 23 ottobre ad Abbazia presso la Sala dei Cristalli dell'Hotel Kvarner, la quale ospiterà uno dei più famosi artisti del panorama musicale italiano, Massimo Ranieri.


Da sottolineare che l'evento nasce nell'ambito della tradizionale Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana in collaborazione con il Consolato Generale d'Italia a Fiume, l’Università Popolare di Trieste, l’Unione Italiana, numerose città, istituzioni e comunità italiane attive nella Regione Istriana.

expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
expand
Condividi
Icon share
Icon Facebook
Iscriviti al nostro
newsletter.
Invia
Invia