Icon home
Novità
Notizia selezionata
Al via i lavori di ristrutturazione del camposanto e della chiesa di S. Andrea
Progetti
15.12.2020.
Condividi
Icon share
Icon Facebook
imageLoader
Icon home
Novità
Notizia selezionata
Al via i lavori di ristrutturazione del camposanto e della chiesa di S. Andrea
Progetti
15.12.2020.
Condividi
Icon share
Icon Facebook
imageLoader

Dopo anni di abbandono, mancata manutenzione e conseguente deterioramento, a Umago sono finalmente partiti i lavori di restauro del camposanto e della chiesetta di Sant’Andrea. Il luogo di culto e il rispettivo cimitero risalgono al XVII secolo, periodo in cui nella nostra località ebbe inizio l’usanza di seppellire i defunti fuori dalle mura cittadine. Il camposanto rimase in funzione fino a quando non venne sostituito dal cimitero di S. Pietro Damiani, ed è appunto da quel momento che iniziò il suo lento e implacabile degrado. Grazie all’iniziativa promossa dalla Città di Umago e dal Museo civico, le lapidi e la chiesetta di S. Andrea faranno parte del progetto mirato alla conservazione dei beni storico-culturali, in ottemperanza alla delibera emanata dal Ministero della cultura in data 24/02/2010.


Le pietre tombali appartengono alle vecchie famiglie che hanno plasmato la storia di Umago, pertanto il loro valore è tale da richiedere la massima cura nel restauro, il quale prevede rispettivamente l’analisi accurata dello stato di conservazione, la rimozione dei sedimenti microbiologici e delle impurità inorganiche, il risanamento di crepe e fessure, la ristrutturazione cromatica e la protezione delle superfici trattate. Interventi molto simili saranno eseguiti anche sulla chiesetta, con l’unica differenza che per questa sono altresì previsti dei lavori di tipo edilizio.


La progettazione, l’inizio e l’ultimazione dei lavori saranno documentati con specifici verbali comprensivi di immagini fotografiche e annotazioni tecniche finalizzate a dimostrare la corretta esecuzione degli interventi di conservazione e restauro. 

expand
expand
expand
expand
Condividi
Icon share
Icon Facebook
Iscriviti al nostro
newsletter.
Invia
Invia